BAROLO, NOVELLO e MONFORTE D'ALBA

Il centro delle Langhe

Oggi le redini dell’azienda sono passate totalmente nelle mani di Virna e della sorella Ivana che si occupa della parte amministrativa e commerciale. Nel 2001 arriva, inoltre, la decisione di rinnovare l’immagine della cantina, inserendo il logo “Virna” e dando maggiore rilievo al grande ruolo femminile presente in cantina. Gli ettari di proprietà sono circa 10 e si distendono nelle zone di maggior prestigio; a Barolo i vigneti Cannubi, Sarmassa, e Preda; dai comuni di Novello, Monforte e La Morra proviene invece il Barolo classico “Noi”. I vini di Virna mantengono ancora in gran parte la radice tradizionale langarola, con affinamenti in grandi botti di rovere per il Barolo Noi, mentre i due cru Cannubi e Sarmassa vengono affinati sia in grandi botti che in tonneaux. Oltre ai Barolo, l’azienda produce due Barbera d’Alba, il cui cru San Giovanni proviene dal comune di Monforte, il Langhe Nebbiolo DOC, il Dolcetto d’Alba, Il Langhe rosso, Il Langhe Arneis e un vino rosato.

Famiglia Borgogno
Famiglia Borgogno
press to zoom
Azienda Virna Borgogno
Azienda Virna Borgogno
press to zoom
Cantina
Cantina
press to zoom
Monforte - Vigna sotto S.Giovanni
Monforte - Vigna sotto S.Giovanni
press to zoom
Virna e Ivana
Virna e Ivana
press to zoom
Barolo - Vigneto Sarmassa
Barolo - Vigneto Sarmassa
press to zoom
Vendemmia
Vendemmia
press to zoom
Degustazione con Virna
Degustazione con Virna
press to zoom