Vini / Barolo DOCG Riserva
barolo_riserva.jpg
icona_uva__.jpg
icona_botti_.jpg

Barolo DOCG Riserva

Vigneto

Vitigno: Nebbiolo sottovarietà Lampia e Michet

Provenienza delle uve: zona geologica Elveziano con terreni ricchi di sabbia compatta e argilla zona geologica Tortoniano con terreni calcareo / limo-sabbiosi fini

Vinificazione

Pigiatura e diraspatura separata per ogni singolo vigneto, macerazione con bucce per circa 12-15 giorni a una temperatura massima di 29-31°C. Dopo la svinatura e i primi travasi, il vino viene posto ad invecchiare in botti di rovere per circa 18 mesi. Dopo questa fase, selezioniamo una partita di 3000 litri facendo un blend tra i diversi vigneti e prolunghiamo l’affinamento in botte da 30 hl per ancora 12/18 mesi. Dopo l’imbottigliamento, affinamento in bottiglie coricate per almeno 6 mesi prima del confezionamento e spedizione.

Caratteristiche Organoelettiche

Colore rosso rubino molto intenso, profumo ancora piuttosto fresco con note di frutti a bacca rossa immersi in un delicato contorno di vaniglia. Sapore asciutto, pieno, ricco di corpo e di struttura accompagnati da composti polifenolici che consentono il lungo invecchiamento.

Conservazione

Si consiglia la conservazione in bottiglie coricate, poste in ambienti freschi e bui.

Solo nelle migliori annate, le più adatte al lungo invecchiamento, scegliamo di destinare una selezione dei nostri migliori vigneti, alla produzione del BAROLO RISERVA

AWARDS